arenesfrit

5 novembre 2015

L’Association des Œuvres de l’Ordre Équestre du Saint Sépulcre en France visita il progetto Pietre della Memoria

L’Association des Œuvres de l’Ordre Équestre du Saint Sépulcre en France visita il progetto Pietre della Memoria

Rappresentata dal suo presidente, l’Ambasciatore di Francia Jean Gueguinou, già Console Generale a Gerusalemme e Ambasciatore presso la Santa Sede, e dal segretario generale Jacques Maniere, l’Association des Œuvres de l’Ordre Équestre du Saint Sépulcre en France ha visitato il progetto “Gerusalemme, Pietre della Memoria” di Associazione di Terra Santa, che sostiene con continuità dal 2012. Il progetto, che prevede la ristrutturazione delle proprietà della Custodia di Terra Santa nella città vecchia di Gerusalemme, garantisce la preziosa permanenza dei cristiani locali vicino ai Luoghi Santi.

 

I visitatori si sono addentrati all’interno del quartiere cristiano della città e hanno avuto la possibilità di vedere con i propri occhi alcuni dei lavori che hanno finanziato e di conoscere le persone e le realtà da loro aiutate. Ad accompagnarli, oltre allo staff dell’Ufficio Tecnico Custodiale, padre Stéphane Milovitch, frate Guardiano del convento di San Salvatore.

 

Il momento è stato importante anche per i beneficiari, che hanno finalmente potuto ringraziare di persona chi ha permesso loro di avere un’abitazione dignitosa: “Io sono vedova – ha raccontato Mary – e vivo con le mie tre figlie. La mia casa aveva infiltrazioni di acqua dal tetto e l’umidità rendeva difficile perfino respirare. Inoltre c’era un’unica stanza da letto e io e le mie figlie eravamo costrette a dormire tutte insieme. Grazie a Dio ho un lavoro che mi permette di mantenere e di far studiare le mie ragazze, ma non mi sarei mai potuta permettere di pagare le ristrutturazioni. Ora finalmente la mia casa è salubre e io e le mie figlie dormiamo in camere separate. Sono molto grata all’Associazione che ha finanziato i lavori, ha davvero cambiato la qualità della nostra vita”.

 

L’Association des Œuvres de l’Ordre Équestre du Saint Sépulcre en France ha finanziato finora 7 diversi interventi all’interno del progetto “Gerusalemme, Pietre della Memoria” e ci auguriamo che continui a sostenere le famiglie cristiane della Terra Santa.

 Foto di Nadim Asfour/CTS